Home > ABC salute

Fibrosi

Definizione

È l'aumento della quantità di tessuto connettivo fibroso ed è un’alterazione che può far seguito a diversi processi, quali infiammazioni acute o croniche, stasi cronica ematica o linfatica, sostituzione connettivale di parti di tessuto andate incontro a distruzione.

Disturbi associati


Copyright © Assosalute 2014 Via Giovanni da Procida 11, 20149 Milano - Tel. +39 02 34565324