Home > Leggi news

Troppe bibite accelerano lo sviluppo

03 giugno 2015
bevandegassate

Attenzione alle bevande ricche di zuccheri, anticipano le mestruazioni! È ormai un dato assodato che per le ragazze arrivi in anticipo la prima mestruazione (chiamata in termini medici “menarca”) e che con questa compaiano i conseguenti disturbi: dolori mestruali,sindrome premestruale e gonfiori. Tra le cause di questo anticipo del flusso mestruale sembra esserci anche la cattiva abitudine di un eccessivo consumo di bevande addizionate di zuccheri fin da piccole. A dirlo è una ricerca condotta dall’Università di Harvard, pubblicata sulla prestigiosa rivista Human Reproduction. Secondo l’indagine, le bimbe che bevono più di una porzione e mezzo di bevande zuccherate ogni giorno hanno l’inizio delle mestruazioni anticipato di circa due mesi e mezzo rispetto a quelle che invece non consumano così regolarmente queste bibite. La ricerca ha preso in esame più di 5.500 ragazze tra i 9 e i 14 anni cui è stato chiesto di compilare un questionario sulle abitudini alimentari. Al termine delle analisi è emersa la correlazione che deve mettere in guardia. Per i genitori: non è necessario proibire nulla, ma è importante cercare di evitare le esagerazioni ed educare ad una corretta ed equilibrata alimentazione!

Tags:

Termine del mese
Fibrosi

È l'aumento della quantità di tessuto connettivo fibroso ed è un’alterazione che...

Approfondisci

Il farmaco di automedicazione, contrassegnato da un bollino rosso che riporta la scritta “Farmaco senza obbligo di ricetta”, è un farmaco per l’acquisto e l’assunzione del quale non è necessaria la ricetta medica.

Copyright © Assosalute 2014 Via Giovanni da Procida 11, 20149 Milano - Tel. +39 02 34565324