Home > Leggi news

Naso che cola, non sempre è un raffreddore

11 febbraio 2016
naso che cola

Non appena comincia a colare il naso, subito si pensa ad un raffreddore o magari all’inizio di una influenza. Non è sempre così: non dimenticate che il responsabile del naso che gocciola potrebbe essere il freddo che può procurarci qualche disturbo transitorio. In genere quando dal naso comincia a colare un muco trasparente e liquido l’eventuale “danno” è già fatto e deriva dalla vasocostrizione: anche vasi sanguinei di naso e gola infatti quando fa freddo portano meno sangue alle mucose respiratorie e ciò genera il gocciolamento oltre a creare le condizioni per una maggiore vulnerabilità all’attacco di virus e batteri. Attenzione quindi: meglio proteggersi.

Tags:

Termine del mese
Laringite

Infiammazione del laringe che può portare a mal di gola, tosse e altri disturbi ...

Approfondisci

Il farmaco di automedicazione, contrassegnato da un bollino rosso che riporta la scritta “Farmaco senza obbligo di ricetta”, è un farmaco per l’acquisto e l’assunzione del quale non è necessaria la ricetta medica.

Copyright © Assosalute 2014 Via Giovanni da Procida 11, 20149 Milano - Tel. +39 02 34565324