Home > Leggi news

Attenti al caldo se soffrite di calcoli

25 luglio 2016
Attenti al caldo se soffrite di calcoli

Il Professor Fredric Coe, dell’Università di Chicago, lega la comparsa dei calcoli ai reni anche all’effetto serra. Secondo l’esperto, che ha descritto i suoi studi qualche tempo fa, l’aumento della temperatura terrestre sarebbe uno dei fattori che favorisce l’incremento nella frequenza dei calcoli. Il clima sempre più caldo provoca una maggiore sudorazione e quindi determina una disidratazione. Il rene, in una condizione di ridotta disponibilità di acqua, concentra le urine e ciò aumenta la possibilità che i sali contenuti nelle urine “precipitino” e di conseguenza si formino i calcoli. Contromisure? Ricordate di bere molto!

Tags:

Termine del mese
Giradito

Il termine popolare definisce una lesione che si crea in corrispondenza dell’are...

Approfondisci

Il farmaco di automedicazione, contrassegnato da un bollino rosso che riporta la scritta “Farmaco senza obbligo di ricetta”, è un farmaco per l’acquisto e l’assunzione del quale non è necessaria la ricetta medica.

Copyright © Assosalute 2014 Via Giovanni da Procida 11, 20149 Milano - Tel. +39 02 34565324