Home > Leggi news

Se l’intestino soffre, il peperoncino aiuta!

18 agosto 2017
Se l’intestino soffre, il peperoncino aiuta

Le nostre nonne lo dicevano sempre: “Se avete qualche fastidio a stomaco e intestino, ricordatevi di aggiungere un pizzico di peperoncino nei cibi perché disinfetta!”. A dar ragione ai consigli dei nostri vecchi arriva addirittura la scienza, sotto forma di una ricerca apparsa sulla rivista dell’Accademia delle scienze americana (PNAS). Lo studio dimostra infatti che il peperoncino avrebbe un’azione positiva sull’infiammazione intestinale, contribuendo a correggere problemi legati alle classiche diarree di stagione e alle coliti che le accompagnano. Lo studio è stato condotto sui topi, cui è stata somministrata capsaicina, la sostanza presente nel peperoncino e attiva sull’infiammazione. D’altro canto, già qualche tempo fa, uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Investigation e condotto dai ricercatori della Università del Texas di San Antonio, negli Usa confermava l’azione della capsaicina sullo “spegnimento del dolore”. Non dimenticatelo, se l’infiammazione vi disturba!


Il peperone ti salva le gambe

Tags:

Termine del mese
Collasso

Condizione legata a diverse situazioni. Spesso si correla ad un calo della press...

Approfondisci

Il farmaco di automedicazione, contrassegnato da un bollino rosso che riporta la scritta “Farmaco senza obbligo di ricetta”, è un farmaco per l’acquisto e l’assunzione del quale non è necessaria la ricetta medica.

Copyright © Assosalute 2014 Via Giovanni da Procida 11, 20149 Milano - Tel. +39 02 34565324